INSEGNAMENTI – Lauree triennali

Università degli Studi dell’Aquila

  • Corso di laurea in Lettere (L-10)

Insegnamento di Archivistica, 36 ore, 6 CFU (Paolo Muzi)

L’insegnamento intende far acquisire nozioni di base della disciplina, in un inquadramento storico della sua evoluzione sino ad oggi, nonché capacità di orientamento operativo agli studenti, sia se interessati alla ricerca storica, e quindi all’individuazione e alla lettura critica delle fonti documentarie, sia se interessati allo studio e gestione dei fondi archivistici in quanto Beni culturali.

 

Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”

  • Corso di laurea in Scienze dei beni culturali (L-1)

Insegnamento di Archivistica, 63 ore, 9 CFU (Pasquale Augusto Cordasco)

L’insegnamento di Archivistica si propone di fornire agli studenti le conoscenze essenziali sull’organizzazione e la tenuta degli archivi (pubblici e privati) nel quadro di una organica riflessioni sullo sviluppo storico delle istituzioni archivistiche.

 

Università degli Studi di Bergamo

  • Corso di laurea in Lettere (L-10)

Insegnamento di Archivistica generale, 30 ore, 6 CFU (Marco Lanzini)

Il corso intende illustrare la storia dell’archivistica e degli archivi italiani, con particolare attenzione all’evoluzione dei principi teorici, della normativa e degli strumenti metodologici della disciplina, dal Medioevo a oggi. I frequentanti potranno acquisire le nozioni di base della professione archivistica e le principali competenze necessarie alla corretta conservazione e valorizzazione del materiale d’archivio.

 

Università degli Studi di Bologna “Alma Mater”

  • Corso di laurea in Lettere (L-10)/Corso di laurea in Storia (L-42)

Insegnamento di Archivistica, 30 ore, 6 CFU (Gianfranco Tortorelli)

Il corso illustra le basi dell’archivistica generale e dell’organizzazione archivistica in Italia; i principi teorici e la metodologia di base necessari all’archivista incaricato di presiedere alla formazione, all’organizzazione, alla conservazione e alla diffusione del patrimonio documentario.

 

Università degli Studi dei Bologna – Campus di Ravenna

  • Corso di laurea in Beni culturali (L-1)

Insegnamento di Archivistica generale e storia degli archivi, 60 ore, 12 CFU (Stefano Allegrezza)

Attraverso la discussione storiografica da una parte, l’esame di situazioni concrete dall’altra, lo studente perviene ad una comprensione teorica delle problematiche, e riceve adeguato addestramento sul versante tecnico-operativo.

  • Corso di laurea in Culture e pratiche della moda (L-3)

Insegnamento di Archivi di impresa e della moda, 30 ore, 6 CFU (Elisa Tosi Brandi)

 Nel corso delle lezioni verranno affrontati i dibattiti intorno all’archivistica di impresa e della moda in particolare, senza trascurare i principi metodologici alla base dell’archivistica. Particolare attenzione verrà data alla specificità degli archivi delle imprese di moda che necessitano di approcci multidisciplinari e conoscenze sui beni prodotti.

 

Università degli Studi di Cagliari

  • Corso di laurea in Beni culturali e Spettacolo (L-1/L-3)/Corso di laurea in Lettere (L-10)

Insegnamento di Archivistica e Biblioteconomia, 60 ore, 12 CFU (Cecilia Tasca, Mariangela Rapetti)

Il corso si propone di fornire adeguate conoscenze nel campo della formazione e conservazione dei complessi documentari e delle raccolte librarie prodotti dagli Enti pubblici e Privati e della loro gestione e fruizione alla luce della più recente normativa italiana e internazionale.

Insegnamento di Archivistica informatica, 30 ore, 6 CFU (Eleonora Todde)

Il corso si propone di analizzare la gestione e la conservazione dei complessi documentari digitali attraverso la normativa nazionale e internazionale di riferimento e le potenzialità offerte dalle tecnologie informatiche.

Insegnamento di Paleografia e Diplomatica (mod. B), 30 ore, 6 CFU (Mariangela Rapetti)

Il corso si propone di fornire gli strumenti più idonei per lo studio critico dei documenti medievali al fine di valutarne il valore come fonti storiche.

 

Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”

  • Corso di laurea in Conservazione dei beni culturali (L-1)/Corso di laurea in Lettere (L-10)

Insegnamento di Archivistica, 30 ore, 6 CFU (Paola Zito)

Il corso mira a illustrare il profilo e l’organizzazione delle raccolte documentarie, in rapporto alle istituzioni, pubbliche e private, cui sono appartenute o appartengono, definendo concettualmente la fisionomia del vincolo. Intende inoltre fornire le linee essenziali della storia degli archivi dall’antichità al XX secolo, sul duplice versante della consapevolezza teorica e della concentrazione/organizzazione dei fondi, mettendone a fuoco tipologia, funzionamento, criteri e procedure di ordinamento.

 

Università degli Studi di Catania

  • Corso di laurea in Beni culturali (L-1)

Insegnamento di Archivistica, 54 ore, 9 CFU (Gaetano Severino Calabrese)

Il corso esamina nelle linee generali i processi di formazione e di organizzazione degli archivi nonché le problematiche relative alle metodologie di ordinamento e di conservazione.

 

Università degli Studi di Firenze

  • Corso di laurea in Storia e tutela dei beni archeologici, artistici, archivistici e librari (L-1)

Insegnamento di Archivistica, 72 ore, 12 CFU (Laura Giambastiani)

Il corso analizza i principi generali e fondamentali della disciplina archivistica, ed in particolare affronta i temi legati alle tre fasi di vita dell’archivio: archivio corrente, archivio di deposito, archivio storico. Il corso intende offrire una preparazione di base sulla storia dell’archivistica; l’ acquisizione di alcuni concetti di base e della terminologia specifica archivistica; la conoscenza dei principali strumenti bibliografici e informatici per lo studio della disciplina.

Insegnamento di Archivistica tecnica, 36 ore, 6 CFU (Antonio Romiti)

Il corso affronta gli aspetti tecnici e metodologici relativi alle modalità di censimento, riordinamento e descrizione archivistica.

Laboratorio di Archivistica, 36 ore, 6 CFU (Elisabetta Angrisano)

  • Corso di laurea in Lettere (L-10)/Corso di laurea in Lingue, letterature e studi interculturali (L-11)

Insegnamento di Archivistica, 72 ore, 12 CFU (Laura Giambastiani)

 

Università degli Studi di Genova

  • Corso di laurea in Conservazione dei beni culturali (L-1)

Insegnamento di Archivistica generale, 54 ore, 9 CFU (Stefano Gardini)

L’insegnamento si pone l’obiettivo di offrire un quadro completo sulla formazione, organizzazione e conservazione degli archivi e sull’elaborazione di mezzi di corredo per garantirne la fruizione.

Laboratorio di Ordinamento e descrizione di archivi storici e contemporanei, 6 ore, 1 CFU (Franca Canepa)

  • Corso di laurea in Lettere (L-10)

Insegnamento di Archivistica generale, 45 ore, 6 CFU (Stefano Gardini)

Il corso propone una riflessione sugli sugli archivi intesi come traccia materiale di attività amministrativa, come fonte diretta per la conoscenza del passato e come strumento per la tutela dei diritti e per l’organizazione della società.

 

Università degli Studi di Macerata

  • Corso di laurea in Beni culturali e Turismo (L-1/L-15)

Insegnamento di Archivistica generale, 48 ore, 8 CFU (Federico Valacchi)

Il corso si propone di fornire gli elementi fondamentali per la conoscenza e la gestione degli
archivi in ogni fase del ciclo vitale e di fornire un primo orientamento sulle opportunità
professionali in ambito archivistico.

  • Corso di laurea in Lettere (L-10)

Insegnamento di Archivistica, 45 ore, 9 CFU (Federico Valacchi)

Il corso si propone di fornire gli elementi fondamentali per la conoscenza e la gestione degli archivi
in ogni fase del ciclo vitale e di fornire un primo orientamento alla ricerca e valutazione critica delle
fonti documentarie.

  • Corso di laurea in Discipline della mediazione linguistica (L-12)

Insegnamento di Informatica documentale, 30 ore, 6 CFU (Stefano Pigliapoco)

L’insegnamento fornisce le conoscenze teoriche e pratiche per la produzione di documenti informatici a valenza giuridica mediante l’apposizione di firme elettroniche, firme elettroniche avanzate, firme elettroniche qualificate, firme digitali; la trasmissione di documenti informatici con garanzia di recapito mediante il servizio di posta elettronica certificata; utilizzare soluzioni informatiche di gestione e archiviazione dei documenti digitali.

 

Università degli Studi di Milano

  • Corso di laurea in Scienze dei beni culturali (L-1)/Corso di laurea in Scienze umanistiche per la comunicazione (L-20)/Corso di laurea in Storia (L-42)

Insegnamento di Archivistica, 60 ore, 9 CFU (Stefano Andrea Twardzig)

Il corso è dedicato a inquadrare la disciplina e ad apprenderne i primi concetti; la normativa e l’organizzazione archivistica italiana, osservate anche in una prospettiva storica; la morfologia degli archivi, le fasi e i problemi del riordinamento, i limiti e i condizionamenti alla fruizione degli archivi e dei documenti dell’età contemporanea.

Laboratorio di Archivistica, 36 ore, 3 CFU (contratto)

  • Corso di laurea in Scienze e tecnologie per lo studio e la conservazione dei beni culturali e dei supporti della informazione (L-43)

Insegnamento di Archivistica dei beni culturali, 48 ore, 6 CFU (Stefano Andrea Twardzig)

Il corso è dedicato a inquadrare la disciplina e ad apprenderne i primi concetti; la normativa e l’organizzazione archivistica italiana, osservate anche in una prospettiva storica.

 

Università degli Studi di Padova

  • Corso di laurea in Storia (L-42)

Insegnamento di Archivistica, 42 ore, 6 CFU (Mario Brogi)

Il corso si propone di fornire la presa di contatto con i criteri di ordinamento e inventariazione del materiale archivistico; la conoscenza delle principali tipologie documentarie prodotte e conservate dalle istituzioni pre e post unitarie; la capacità nonché l’abilità di applicare i metodi di ordinamento e inventariazione del materiale archivistico.

 

Università degli Studi di Pavia

  • Corso di laurea in Lettere (L-10)

Insegnamento di Principi di Archivistica generale, 36 ore, 6 CFU (Ezio Barbieri)

Il affronta il tema delle tipologie e dell’organizzazione degli archivi italiani; della legislazione italiana sugli archivi; delle vicende degli archivi in Italia dal Settecento al Novecento; degli archivi ecclesiastici e la relativa legislazione; dei principi di Archiveconomia.

 

Università degli Studi di Perugia

  • Corso di laurea in Lettere (L-10)

Insegnamento di Archivistica, 36 ore, 6 CFU (Mario Squadroni)

 

Università degli Studi del Piemonte Orientale

  • Corso di laurea in Filosofia e comunicazione (L-5)

Insegnamento di Biblioteconomia e Archivistica, 30 ore, 6 CFU (Maurizio Lana)

 

Università degli Studi di Roma “La Sapienza”

  • Corso di laurea in Lettere moderne (L-10)

Insegnamento di Archivistica generale, 36 ore, 6 CFU (Giovanni Paoloni)

Il corso è dedicato alla presentazione delle diverse tipologie di archivio e all’approfondimento delle modalità di approccio alla documentazione e alla sua valorizzazione.

Insegnamento di Storia del libro e del documento, 72 ore, 12 CFU (Giovanni Paoloni, Francesca Santonio)

I corso affronta le seguenti tematiche: introduzione alla storia, alle funzioni, all’evoluzione della scrittura e delle istituzioni di conservazione della memoria scritta in diversi periodi e contesti storico-sociali dell’Occidente latino; tecniche e ambiti di produzione, circolazione, fruizione, conservazione (e distruzione) delle scritture librarie e documentarie, dalla scrittura a mano alle moderne tecnologie.

  • Corso di laurea in Storia (L-42)

Insegnamento di Archivistica generale, 72 ore, 12 CFU (Giovanni Paoloni)

Il corso intende fornire le conoscenze di base sulle diverse fasi di sviluppo degli archivi, dalla gestione documentale alle pratiche di selezione della documentazione, alle attività che accompagnano gli archivi nella fase di conservazione permanente.

 

Università degli Studi di Salerno

  • Corso di laurea in Scienze dei beni culturali (L-1)

Insegnamento di Archivistica tecnica, 45 ore, 9 CFU (Raffaella Zaccaria)

Scopo del corso è quello di offrire una conoscenza approfondita delle istituzioni e della relativa documentazione, con particolare riferimento alle magistrature centrali e periferiche degli antichi stati preunitari, agli archivi degli enti pubblici territoriali, agli archivi privati di origine familiare e agli archivi ecclesiastici.

Insegnamento di Elementi di archivistica generale e di organizzazione degli archivi con laboratorio, 30 ore, 6 CFU (Raffaella Zaccaria)

Scopo del corso è quello di offrire agli studenti la conoscenza dei principi generali dell’archivistica pura, con particolare riferimento agli aspetti strutturali e istituzionali della disciplina. Si intende anche fornire i criteri essenziali per un primo approccio alla fruizione della documentazione come fonte per la ricerca storica.

Laboratorio di Pratica bibliografica archivistica, 30 ore, 3 CFU (Raffaella Zaccaria)

Laboratorio di Pratica bibliografica archivistica, 30 ore, 3 CFU (Giovanni Di Domenico)

 

Università degli Studi di Siena

  • Corso di laurea in Lettere moderne (L-10)

Insegnamento di Archivistica A, 54 ore, 9 CFU (Antonella Moriani)

Durante il corso saranno affrontati i principi e le definizioni di base dell’archivistica, e la loro evoluzione in riferimento sia alla fase di formazione dell’archivio (il documento archivistico, la natura dell’archivio, i soggetti produttori, le fasi di gestione, la selezione, i principali riferimenti normativi) sia a quella storica (il metodo storico, ordinamento e descrizione, lo sviluppo degli standard internazionali di descrizione, i sistemi archivistici).

  • Corso di laurea in Scienze storiche e del patrimonio culturale (L-1)

Insegnamento di Archivistica II, 36 ore, 6 CFU (Stefano Moscadelli)

Il corso si propone di valutare l’evoluzione della dottrina archivistica in riferimento ad un tema lungamente dibattuto, com’è quello del rapporto fra un’istituzione e il proprio sedimento documentario, e di vederne le conseguenze sul piano della conservazione documentaria e dell’elaborazione dei mezzi di corredo archivistici.

Insegnamento di Archivistica II, 36 ore, 6 CFU (Antonella Moriani)

Durante il corso saranno affrontati i principi e le definizioni di base dell’archivistica, e la loro evoluzione in riferimento sia alla fase di formazione dell’archivio (il documento archivistico, la natura dell’archivio, i soggetti produttori, le fasi di gestione, la selezione, i principali riferimenti normativi) sia a quella storica (il metodo storico, ordinamento e descrizione, lo sviluppo degli standard internazionali di descrizione, i sistemi archivistici).

 

Università degli Studi di Torino

  • Corso di laurea in Beni culturali (L-1/)

Insegnamento di Archivistica, 36 ore, 6 CFU (Leonardo Mineo)

Il corso ha per obiettivo illustrare i presupposti teorici della disciplina archivistica, la loro evoluzione e le attuali posizioni dottrinali. Sulla base di tali presupposti si procederà ad illustrare le modalità di produzione, conservazione e tradizione di complessi documentari di età medievale, moderna e contemporanea. Oggetto di trattazione specifica sarà poi la normativa vigente relativa ai beni archivistici.

Insegnamento di Biblioteconomia e archivistica digitale, 36 ore, 6 CFU (Leonardo Mineo)

Insegnamento di Teoria e tecniche della descrizione archivistica, 36 ore, 6 CFU (Leonardo Mineo)

Il corso intende fornire conoscenze in merito alle forme e ai contenuti della documentazione archivistica in rapporto alle tipologie generali, esaminandone funzioni e struttura. Durante il corso si porrà attenzione sull’evoluzione delle teorie di descrizione e ordinamento archivistico, illustrandone metodologie e standard di riferimento.

 

Università degli Studi di Trento

  • Corso di laurea in Beni culturali (L-1)

Insegnamento di Elementi di archivistica, 30 ore, 6 CFU (Andrea Giorgi)

Il corso si propone di far acquisire conoscenze in merito ai principi e problemi generali dell’archivistica, disciplina volta allo studio delle modalità di produzione, conservazione e inventariazione di complessi documentari di età medievale, moderna e contemporanea.

Insegnamento di Archivistica II-III, 60 ore, 12 CFU (Andrea Giorgi, Franco Cagol)

Il corso si propone di far acquisire competenze in merito alla lettura e alla trascrizione del documento medievale e moderno, mediante l’analisi delle forme e dei contenuti del materiale archivistico; acquisire conoscenze in merito alle forme e ai contenuti della documentazione archivistica in rapporto alle tipologie generali, esaminandone funzioni e struttura. L’attività didattica verrà in parte svolta in archivio allo scopo di acquisire familiarità con la documentazione, in funzione dell’analisi formale, delle metodologie di ordinamento e della critica delle fonti.

Insegnamento di Archivistica IV, 30 ore, 6 CFU (Franco Cagol)

Insegnamento di Applicazioni informatiche agli archivi, 30 ore, 6 CFU (Stefania Franzoi)

Dopo un’introduzione sugli strumenti di ricerca e sul concetto di descrizione, verranno illustrati in dettaglio gli standard di descrizione archivistica (ISAD, ISAAR, ISDIAH) e le norme italiane in materia (in particolare per i soggetti produttori). Verranno poi brevemente presentati gli standard di codifica XML EAC e EAD e le ricadute in ambito archivistico dei più recenti sviluppi nel campo delle ontologie.

  • Corso di laurea in Studi storici e filologici-letterari (L-10)

Insegnamento di Elementi di archivistica, 30 ore, 6 CFU (Andrea Giorgi)

Insegnamento di Archivistica I, 60 ore, 12 CFU (Andrea Giorgi)

Acquisire conoscenze in merito ai principi e problemi generali dell’archivistica, disciplina volta allo studio delle modalità di produzione, conservazione e inventariazione di complessi documentari di età medievale, moderna e contemporanea. Acquisire conoscenze in merito alle forme e ai contenuti della documentazione archivistica, sia in relazione a una singola tipologia d’archivio oggetto di studio monografico, sia in rapporto alle tipologie generali, esaminandone funzioni e struttura. L’attività didattica verrà in parte svolta in archivio allo scopo di acquisire familiarità con la documentazione, in funzione dell’analisi formale, delle metodologie di ordinamento e della critica delle fonti.

 

Università degli Studi della Tuscia

  • Corso di laurea in Scienze dei beni culturali (L-1)

Insegnamento di Archivistica generale, 48 ore, 8 CFU (Gilda Nicolai)

Il corso è organizzato in due parti, una teorica e una esercitazione in archivio che è parte integrante del corso stesso. La prima parte prima illustra i principi e le definizioni di base, la struttura dell’archivio e gli strumenti per la formazione dell’archivio; una seconda riguarda l’archivio storico con specifica attenzione alle attività necessarie alla sua fruizione. Con particolare riferimento alla prima parte il corso include i seguenti temi: problemi di terminologia, il concetto di documento archivistico, le tipologie documentarie, il sistema e le fasi di gestione dei documenti, la classificazione d’archivio, la registrazione dei documenti, il trasferimento dei documenti e la gestione dei depositi archivistici, la selezione, la natura e l’evoluzione dei sistema di gestione documentaria e della disciplina archivistica, le definizioni di archivio, la struttura degli archivi, la tipologia dei soggetti produttori, i principali riferimenti normativi, le regole per l’ordinamento e la descrizione in ambiente nazionale, lo sviluppo degli standard internazionali, l’applicazione dei principi generali della descrizione nei progetti di informatizzazione. La seconda parte riguarderà una esercitazione di schedatura di materiale d’archivio.

 

Università degli Studi di Venezia “Ca’ Foscari”

  • Corso di laurea in Conservazione e gestione dei beni e delle attività culturali (L-1)/Corso di laurea in Storia (L-42)

Insegnamento di Archivistica generale, 30 ore, 6 CFU (Dorit Raines)

Conoscenza dei fondamentali concetti dell’archivistica attraverso un esame della gestione e conservazione dei documenti; conoscenza dei sistemi di accesso ai documenti – modelli storici ed odierni; conoscenza di metodologie e strumenti per la ricerca negli archivi storici; conoscenza della tipologia degli archivi.

 

Università degli Studi di Verona

  • Corso di laurea in Lettere (L-10)

Insegnamento di Archivistica, 36 ore, 6 CFU (Federica Formiga)

L’insegnamento di archivistica fornisce agli studenti le conoscenze teoriche di base sugli archivi nella fase della loro formazione e sulla gestione degli archivi correnti, di deposito e storici.

 

Università degli Studi di Udine

  • Corso di laurea in Beni culturali (L-1)/Corso di laurea in Lettere (L-10)

Insegnamento di Archivistica, 60 ore, 12 CFU (Luisa Villotta)

Il corso si propone di far conoscere i fondamenti della disciplina e la normativa di settore vigente in Italia: introduzione all’archivistica, il concetto di archivio e il vincolo archivistico; storia dell’archivistica e degli archivi; l’archivio come complesso organico di documenti: definizione e modalità di formazione, prassi di gestione, conservazione di complessi documentari prodotti da soggetti pubblici o privati; soggetti produttori di archivi; organizzazione e compiti dell’amministrazione archivistica in Italia; accesso e consultabilità; principi di ordinamento e mezzi di corredo; cenni sulla formazione, gestione e conservazione degli archivi digitali e sulla gestione informatica dei documenti e dei flussi documentali; normativa; cenni di archiveconomia; elementi di archivistica speciale.

Insegnamento di Archivistica digitale, 60 ore, 12 CFU (Andrea Cuna)

Contenuti del corso: 1. Digital libraries e archivi online. 2. Standard per la descrizione archivistica: ISAD(G) e ISAAR(CPF). 3. Standard di codifica: EAD. 4. Sistemi informativi archivistici: parametri di valutazione (metadati, interfaccia utente, architettura e gestione). 5. Sistemi nazionali: Sistema archivistico nazionale – SAN; Sistema informativo degli Archivi di Stato – SIAS; Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche – SIUSA. 6. Caso di studio: SIAR Veneto.